Come vestire una bambina per la prima comunione


Come vestire una bambina per la prima comunione

Per le ragazze, la prima comunione è una tappa importante di quel periodo della vita. Sicuramente, il fattore religioso ha un ruolo non così importante per loro come dovrebbe essere, ma la festa, la riunione della famiglia, il banchetto e, soprattutto, il vestito sono i requisiti che fanno di questo evento il più importante dell’infanzia. Se la data si avvicina e volete sapere come vestire una bambina per la sua prima comunione, leggete quest'articolo di uncome.it e approfittare dei nostri consigli.

  • Prima decisione: deve piacere a tutti


    Per vestire una bambina per la sua prima comunione, prima di tutto, è necessario definire lo stile del vestito. Per fare questo, si deve tener conto di tre fattori: la ragazza, la madre e la chiesa.

    La ragazza porterà l’abito, così si dovrebbe sempre tener conto della sua opinioni. In definitiva, la ragazza deve sentirsi a proprio agio con l'abito che porta, così si dovrebbe cercare di raggiungere un accordo con la madre. La madre può impostare un tono, ma dovrebbe cercare di accontentare la bambina nella misura del possibile in quanto lei è la protagonista. Un altra cosa che si deve anche prendere in considerazione è se la parrocchia ha un certo tipo di stile e sobrietà. Ad esempio, alcuni non vogliono che le ragazze vadano con un vestito lungo o eccessivamente pomposo. Questo è così, perché ritengono che scredita la celebrazione religiosa e mette enfasi sul lato mondano della cerimonia. Normalmente, è il sacerdote che di solito segna questo, quindi sarebbe una buona informazione da avere in anticipo.

  • Seconda decisione: lo stile


    Ci sono infinite possibilità per abiti da comunione per le bambine. Dai classici a qualche altro di fantasia più moderno. In varie tonalità di bianco, beige, rosa pastello, azzurro pastello. Vi è ancora più semplice come quello dell'immagine. Sempre si deve prendere la decisione, pensando in qual è il più adatto. È bene che la famiglia pensi quale parte del budget della prima comunione vuole utilizzare nell'acquisto del vestito. Inoltre, dovrebbe essere in linea con il resto dell'evento. Se si effettua un banchetto semplice, non ha molto senso che la ragazza porti un abito pieno di strass. Con il budget che decidiamo, si può andare a cercare nei diversi negozi di abbigliamento per bambine e trovare quel che fa al caso vostro. A seconda del tipo di tessuto, varierà anche il prezzo. Un'altra opzione è quella di affittare l'abito solo per quel giorno.

  • Terza decisione: gli accessori


    Una volta che lo stile è definito, sarà molto più facile per decidere il tipo d’accessori. Per i vestiti semplici cercheremo anche accessori semplici. In generale, gli accessori tipici per la prima comunione sono: corone e diademi (di solito un fiore), o borsa e guanti. Per alcuni abiti che necessitano di voile, deve sopportare cancan. Un' altra parte importante degli accessori per le ragazze nella sua Prima Comunione sono i gioielli: bracciali, anelli, orecchini e catena, questi si spiccheranno in maniera diversa a secvonda del vestito. Se è importante che si veda l'anello e bracciale, per esempio, non ha senso che la ragazza porti i guanti. Questo dipende dall'importanza che si vuole dare ad ogni elemento.

  • Quarta decisione: il clima


    Una volta che tu già hai deciso la data della prima comunione, pensa al tipo di giorno in cui si può fare. Ricorda che le comunioni sono a mezzogiorno, ma una giornata nuvolosa di primavera può essere fresca. Pensate se, per esempio, avrete bisogno di comprare una giacca per la prima comunione.

  • Se desideri leggere più articoli che parlano di come vestire una bambina per la prima comunione, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Abbigliamento e calzature per i bambini.

Commenta, discuti e chiedi altre informazioni su come vestire una bambina per la prima comunione:


Video rilevanti
Braccialetti elastici - elasticolor Creazioni fatte a mano Figure Origami Il fascino dei motori